750ml Enoteca

Sono orami diversi anni che è esplosa la moda del vino tra i più e meno giovani. Esso non è più concepito solo come una bevanda da pasto ma sempre più come un’alternativa al cocktail. Diventa sempre più frequente, infatti, vedere nei bar gruppi di ragazzi che sorseggiano dai loro calici i vini più diversi e da qualche anno si stanno diffondendo sul territorio, a macchia d’olio, le enoteche.

750ml è, appunto,  un’enoteca di Bologna che offre una vastissima quantità di vini (circa 250) provenienti da tutte le regioni d’Italia da accompagnare a stuzzichini e prodotti tipici locali.

750ml enoteca

TOTALE:

55

Architettura:

Costante possibilità di accedere alle pagine di primo e secondo livello

0

Identificazione mediante un titolo di tutte le pagine

3

Differenziazione visiva delle varie sezioni del sito

3

Comunicazione:

Capacità della home page di comunicare gli obiettivi e l’image del brand in modo coerente

4

Facilitazione della comprensione dei contenuti mediante un layout chiaro

3

Utilizzo di layout liquidi o semi-liquidi

3

Utilizzo dei colori con criterio e con il fine di facilitare l’orientamento durante la navigazione

2,5

Adozione di font chiari e poco numerosi

2,5

Funzionalità:

Capacità del sito di permettere una navigazione snella e di effettuare le transazioni con facilità

1

Chiarezza nello spiegare e nell’esporre gli errori dell’utente

3

Possibilità di entrare in contatto in modo semplice con i gestori del sito

3

Contenuto:

Presentazione chiara delle informazioni ed in modo coerente con gli obiettivi del sito

3

Utilizzo di uno stile adeguato al web (registro usato, link in evidenza, paragrafi brevi)

3

Gestione:

Costante accessibilità e disponibilità del sito

3

Adeguatezza degli aggiornamenti

3

Adeguata gestione delle relazioni con gli utenti

3

Accessibilità:

Accettabilità delle dimensioni delle pagine e quindi dei tempi di accesso

3

Buon utilizzo di elementi grafici animati

3

Facilità a memorizzare e reperire il nome del sito

4

Usabilità:

Il sito, da un punto di vostra grafico, è ben realizzato: è stato usato un layout molto semplice e, nello specifico, veramente una buona idea è stata l’utilizzo di uno sfondo con una tramatura a mo’ di carta paglia e l’espediente dello “0” del nome del locale che è costituito dalla classica impronta che lascia il bicchiere bagnato di vino, appunto, sulle classiche tovagliette in carta paglia che si usano in questi locali. La navigazione non è però molto agevolata dal fatto che non è mai presente, nel corso della navigazione, il menu principale e l’utente è quindi costretto ogni volta a tornare alla home page e a selezionare l’area di interesse. Anche da un punto di vista contenutistico il sito è un po’ scarno: è si presente l’avviso che per maggiori informazioni bisogna contattare l’azienda via email ma informazioni un po’ più specifiche non potrebbero che migliorare l’immagine dell’enoteca.

2

Annunci

~ di greatsmurf su maggio 10, 2009.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: