Technoecology

A distanza di qualche mese, eccomi ad analizzare nuovamente il sito della Technoecology.

Questo post è infatti un aggiornamento dell’analisi precedentemente fatta alla pagina Web di questa società, spacializzata nella progettazione e installazione di impianti eolici e fotovoltaici.

Alla luce del nuovo studio mi sento però di consigliare, per alcuni tratti, un ritorno alla vecchia impostazione del sito…

TOTALE: 58

Architettura:
Costante possibilità di accedere alle pagine di primo e secondo livello 1
Identificazione mediante un titolo di tutte le pagine 3
Differenziazione visiva delle varie sezioni del sito 3
Comunicazione:
Capacità della home page di comunicare gli obiettivi e l’image del brand in modo coerente 4
Facilitazione della comprensione dei contenuti mediante un layout chiaro 4
Utilizzo di layout liquidi o semi-liquidi 3
Utilizzo dei colori con criterio e con il fine di facilitare l’orientamento durante la navigazione 4
Adozione di font chiari e poco numerosi 3
Funzionalità:
Capacità del sito di permettere una navigazione snella e di effettuare le transazioni con facilità 2
Chiarezza nello spiegare e nell’esporre gli errori dell’utente 1
Possibilità di entrare in contatto in modo semplice con i gestori del sito 2
Contenuto:
Presentazione chiara delle informazioni ed in modo coerente con gli obiettivi del sito 4
Utilizzo di uno stile adeguato al web (registro usato, link in evidenza, paragrafi brevi) 4
Gestione:
Costante accessibilità e disponibilità del sito 3
Adeguatezza degli aggiornamenti 3
Adeguata gestione delle relazioni con gli utenti 3
Accessibilità:
Accettabilità delle dimensioni delle pagine e quindi dei tempi di accesso 3
Buon utilizzo di elementi grafici animati 3
Facilità a memorizzare e reperire il nome del sito 3
Usabilità:
Da un punto di vista grafico il sito continua ad essere ben realizzato: è stato mantenuto un buon uso dei colori i quali bene riescono ad orientare l’utente nella navigazione e ad evidenziare i link e le sezioni importanti. Anche il layout ed in generale l’impaginazione scelta risultano essere molto semplici e chiari e concedono inoltre un ampio respiro alle varie sezioni e agli elementi presenti nelle pagine. Questo alleggerisce molto la navigazione e la fruizione anche dei contenuti più tecnici e specifici. Criticabile è però la scelta di togliere il menu generale dal frame di destra, nella precedente versione del sito costantemente presente nel corso della navigazione. E’ inoltre consigliabile la ri-evidenziazione del numero per il “servizio clienti” (se ancora attivo) e il ripristino dell’area “Contatti” visto che attualmente non è assolutamente possibile realizzare una comunicazione con l’azienda se non spostandosi sulla pagina di Facebook o avere informazioni riguardanti i dati anagrafici della società. Per concludere, a stonare con la cura grafica di tutto il sito, vi è l’area “Preventivo gratuito”, i cui elementi costitutivi sono disposti in maniera sicuramente meno accattivante e se da un lato sono sì state evidenziate le aree da completare obbligatoriamente, dall’altro non è stato impostato alcun controllo sulle informazioni inserite: in ogni sezione (comprese le aree “Email”, “Telefono” e “Website”) ho inserito lettere sconnesse e la richiesta è stata… inviata con successo. 2
Annunci

~ di greatsmurf su marzo 1, 2010.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: